RICHIEDI
MENU
Metodi

Emdr

Eye Movement Desensitization and Reprocessing – traducibile letteralmente con Desensibilizzazione e Riprocessamento tramite Movimenti Oculari – è un trattamento psicoterapeutico nato negli U.s.a. alla fine degli anni ’80.
Nel 2013 l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha riconosciuto l’EMDR come trattamento efficace per la cura del trauma e dei disturbi ad esso correlati. L’EMDR nasce infatti come trattamento utile alla cura del Disturbo post traumatico da stress. Questo significa che è stato strutturato originariamente per intervenire su quelle persone che hanno vissuto uno o più eventi traumatici gravi quali aggressioni, abusi, violenze fisiche o psichiche, incidenti, grandi catastrofi naturali. L’utilizzo del trattamento sia in singolo, che integrato all’interno di un percorso terapeutico tradizionale, può fornire un adeguato sostegno e si rivela di grande aiuto. Quando si vive una esperienza traumatica e dolorosa che non si riesce a dimenticare e ci ossessiona, il ricordo di quel vissuto traumatico si “congela” e non si riesce ad elaborare. Questo ricordo continuerà a cortocircuitare nel nostro cervello e nella nostra psiche generando ansia e una serie di sintomi che tramite questa metodica possono andare incontro ad una più rapida risoluzione.
 
Facebook
Whatsapp
Telegram
Twitter
Google Plus

AMBITI TERAPEUTICI

"In ogni caos c'é un cosmo,
in ogni disordine un ordine segreto"