RICHIEDI
MENU
Metodi

Psicologia Analitica

 
La Psicologia Analitica è un approccio terapeutico fondato da Carl Gustav Jung.
E' un orientamento psicoterapeutico che ritiene fondamentali i dinamismi e meccanismi inconsci, essenziali per comprendere il comportamento  e la Psiche, le linee di sviluppo della personalità, e dare un senso più ampio agli eventi della vita. Si distingue per il lavoro con sogni e simboli, fondanti il lavoro analitico e preziosi per la vita del paziente. La Psicologia Analitica – detta anche “psicologia del profondo” oppure “psicologia complessa” prende in esame tutto il bagaglio possibile del paziente: dai sintomi ai desideri, dai sogni notturni alla biografia, dalle fantasie alle paure. E’ il centro della mia formazione, lo strumento che più mi è consono per cercare di leggere la complessità dei vissuti psicologici individuali e sociali.
 
Facebook
Whatsapp
Telegram
Twitter
Google Plus

AMBITI TERAPEUTICI

"In ogni caos c'é un cosmo,
in ogni disordine un ordine segreto"